Autismo e arte, un binomio efficace.

dav-dip10Le persone con autismo talvolta mostrano significative predisposizioni all’espressività di tipo artistico, non sono infatti rari gli esempi di artisti affetti da tale disturbo che manifestano spiccate attitudini nel campo delle arti visive, come ad esempio nel caso di Nicolò Medas che ha vinto pochi giorni fa il concorso europeo riservato a persone con autismo con una sua opera intitolata “Uno sguardo verso il cielo”.

La nostra associazione, con la collaborazione di Massenzio Arte, ha già realizzato in passato dei laboratori sperimentali con l’obiettivo di stimolare, in ragazzi autistici, le capacità manipolative ed espressive tipiche nella creatività artistica.

L’esperienza maturata nel corso dell’ultimo laboratorio TERRECOLORIORIZZONTI  hadav-dip04 confermato il nostro convincimento nell’efficacia del connubio fra arte e autismo. Ad ulteriore conferma giungono poi le opere di Davide, un ragazzo che ha partecipato alla nostra iniziativa, di cui potete ammirare in questa pagina un video di presentazione ed alcune riproduzioni fotografiche. 

Davide, anche grazie alla partecipazione al laboratorio, ha consolidato l’abitudine a cimentarsi nella realizzazione di queste opere visive, in cui si evidenziano le  armonie di colori e forme nonché l’eleganza di sagome antropomorfe celate in singolari simmetrie caleidoscopiche.

Desiderosi di poter quindi presto ammirare le nuove realizzazioni di Davide mandiamo un grande abbraccio al nostro ragazzo ringraziando anche la sua mamma Patrizia che ci ha gentilmente concesso le foto ed il video che ammiriamo in questo articolo.

dav-dip07 dav-dip08 dav-dip12 dav-dip13 dav-dip16

Vi terremo presto aggiornati sui prossimi laboratori che la nostra associazione organizzerà.

Chiunque volesse sottoporci idee o pareri, oppure volesse semplicemente richiedere informazioni sulle nostre attività può comunicare con noi tramite la pagina dei contatti.

About Pietro

Check Also

Dopo di Noi e Trust

Il “Dopo di Noi” è uno dei temi che più toccano i familiari delle persone …